Marocco

Dalle Istituzioni   [Torna all'inizio]

On line il nuovo Rapporto "La comunità marocchina in Italia" (2019):
apri il Rapporto
- apri la Sintesi (ITA) - apri la sintesi (EN) - apri la sintesi (FRA)


Consulat.ma: Portale dei Consolati del Marocco  - servizi on line


CCME: Sito del Consiglio della Comunità Marocchina all'estero - notizie utili

Apostille.ma: per richiedere on line l'apostille, che rende legalmente validi i documenti rilasciati dalle autorità marocchine e italiane


14 marzo 2019 - Le donne tra lingua italiana e lavoro, la doppia sfida dell'integrazioneLeggi la notizia su Piuculture
 
21 ottobre 2016 - Open day Marocco, una giornata per l'integrazione. Sabato 22 ottobre a Bergamo un incontro a cura dell'associazione Marocco Integrazione in collaborazione con CISL, Toubkale, ANOLF e ARCI. Leggi la notizia

27 settembre 2016 - Non è più necessario legalizzare i documenti da far valere in Italia. Basta un'apostille, che può essere richiesta on line: leggi la notizia
 
14 dicembre 2015 - Nawal Soufi, giovane interprete e mediatrice interculturale di origine marocchina, premiata con la targa ISMU alla presentazione del XXI Rapporto sulle migrazioni. Leggi la notizia

4 marzo 2015 - Opportunità per i giovani in Marocco. L’accordo Regione Lazio-Roma Lazio Film Commission-Ministero Comunicazione Marocco-Istituto Superiore dei mestieri dell'audiovisivo e del cinema di Rabat. Leggi la notizia

La comunità marocchina in Italia   [Torna all'inizio]

"La comunità marocchina in Italia": Report 2019 (ITA) - Sintesi 2019 (ITA) - (EN) - (FRA)

 

Incontro tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la comunità marocchina (Bologna, 7 aprile 2014): resoconto
 

Le associazioni marocchine in italia   [Torna all'inizio]

Le associazioni di cittadini migranti mappate nell'ambito dell'iniziativa IN.CO.NT.RO sono disponibili nella pagina Mappatura associazioni

La pagina contiene una banca dati delle associazioni, che possono essere cercate in base a diversi criteri (ad esempio, la comunità di riferimento).

Relazioni istituzionali e Accordi   [Torna all'inizio]

 
Accordo bilaterale tra Italia e Marocco, sottoscritto a Rabat il 21 novembre 2005: italiano
 
Protocollo esecutivo, firmato a Roma il 9 luglio 2007: italiano arabo
 

Attività realizzate dalla DG Immigrazione e Politiche di integrazione in Marocco   [Torna all'inizio]

 
Il 20 marzo e il 27 marzo, a Rabat, e il 10 aprile 2014, a Casablanca, si sono svolti tre incontri di informazione e confronto transnazionale sui temi del lavoro, della migrazione e dell’integrazione, promossi dalla D.G. immigrazione e politiche di integrazione e organizzati da Italia Lavoro SpA, in coordinamento con l’Ambasciata d’Italia a Rabat ed il Consolato Generale d’Italia a Casablanca e in collaborazione con tre Ministeri del Regno del Marocco: de l'Emploi et des Affaires Sociales;  de l'Agriculture et de la Pêche Maritime; du Tourisme. Le tre giornate, mirate a rafforzare e promuovere reti tra i soggetti coinvolti nella gestione e nella qualificazione dei flussi migratori per lavoro, hanno visto la partecipazione attiva di Segretari Generali, alti dirigenti, quadri e operatori dei Ministeri coinvolti, delle Organizzazioni imprenditoriali locali e delle Agenzie tecniche nazionali ANAPEC - Agence Nationale de Promotion de l’Emploi et des Compétences e OFPPT Office de la Formation Professionnelle et de la Promotion du Travail.
E’ emersa la valenza strategica della qualificazione professionale a sostegno di percorsi di migrazione circolare, con ricadute positive di crescita per il lavoratore e per i mercati del lavoro nel quadro di una migliore gestione dei processi migratori e con il coinvolgimento delle imprese italiane e marocchine e delle istituzioni locali.
 
(ultimo aggiornamento: 21 marzo 2019)