Avviso pubblico per l’accesso al programma nazionale “Fratelli di sport”

L’iniziativa supporta progetti basati sull’attività sportiva come strumento di inclusione 

Pubblicato l'Avviso 'Fratelli di Sport' per il sostegno ai progetti basati sull'attività sportiva come strumento di inclusione, con l'obiettivo di favorire l'accesso allo sport dei bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni provenienti da famiglie economicamente svantaggiate, anche con background migratorio.

Possono partecipare Associazioni e Società Sportive attive sul territorio nazionale, invitate a presentare progetti che incoraggino i bambini e ragazzi a svolgere attività sportiva in modo continuativo, e che utilizzino lo sport come strumento di integrazione e inclusione.  

Il termine per presentare i progetti è fissato per  il 20 novembre 2018 entro le ore 24.

La quinta edizione del progetto "Sport e Integrazione", realizzato nell'ambito dell'Accordo di Programma per la promozione delle politiche di integrazione attraverso lo sport tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il CONI, prosegue con questa importante iniziativa.

E' possibile scaricare l'Avviso Pubblico con tutte le informazioni utili,dal sito di progetto 'fratellidisport' (www.fratellidisport.it) al seguente link: http://www.fratellidisport.it/ambito-sportivo/buone-pratiche/call-per-i-progetti-2018.html

Per informazioni è disponibile il seguente indirizzo email: sport.integrazione@coni.it.

Vai alla pagina dedicata all'Accordo di programma tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il CONI per la promozione delle politiche di integrazione attraverso lo sport

(31 ottobre 2018)