"Cinema e Culture": un corso di formazione e un concorso rivolti alle associazioni migranti

Iscrizioni entro il 21 ottobre 2019

Il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina offre ad associazioni e comunità straniere la possibilità di partecipare all’organizzazione della prossima edizione in programma per marzo 2020. Un’iniziativa che rientra nell’ambito di “Nuovi pubblici dalla A alla Zebra”, progetto finanziato da Fondazione Cariplo e promosso da Associazione COE in partnership con Fondazione ISMU che ha come obiettivo quello di diffondere l’offerta culturale del Festival ad un pubblico sempre più ampio.
 
In particolare il Festival offre un corso di formazione che ha lo scopo di invitare le comunità straniere a partecipare attivamente al Festival fornendo loro gli strumenti necessari ad organizzare un evento nell’ambito della manifestazione.

Durante gli incontri verrà presentato il Festival, la sua storia, la sua cinematografia e i legami con l’attualità, saranno approfonditi elementi di film literacy e condivisi gli strumenti e le procedure necessarie per organizzare un evento adatto al tema. I corsisti avranno l’occasione inoltre di acquisire un bagaglio di conoscenze che consentiranno alle associazioni di prendere parte ad altre attività culturali e cinematografiche a Milano con una maggiore consapevolezza.

Il corso di terrà sabato 26 ottobre dalle 10.00 alle 13.00 presso la Fondazione ISMU (via Galvani, 16 - Milano).

Iscrizioni: entro il 21 ottobre compilando questo form.

Dopo aver partecipato al percorso di formazione le associazioni saranno inviate a presentare il proprio progetto di evento in ambito cinematografico. Le 3 migliori idee saranno selezionate e riceveranno un finanziamento per realizzare l’iniziativa nell’ambito del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina 2020.

Per informazioni:
www.festivalcinemaafricano.org – www.ismu.org
comunicazione@ismu.org


Fonte: ISMU


(2 ottobre 2019)