INPS: incentivi "Occupazione Giovani" e "Bonus Sud"

Possibile inviare i moduli telematici per la richiesta a partire dal 15 marzo 2017

L'INPS, con la circolare n. 40 del 28 febbraio 2017 e la circolare n. 41 del 1° marzo 2017 ha fornito le indicazioni per l'applicazione degli incentivi all'assunzione di lavoratori registrati al "Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani" (che coinvolge anche giovani con background migratorio nati e cresciuti in Italia) e di soggetti disoccupati ai sensi dell'articolo 19 del d.lgs. n. 150/2015 effettuate in Regioni "meno sviluppate" o "in transizione", rispettivamente previsti dal Decreto Direttoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 394 del 2 dicembre 2016 e successive rettifiche e dal Decreto Direttoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 367 del 16 novembre 2016 e successive rettifiche.

A decorrere dal 15 marzo 2017, all'interno dell'applicazione "DiResCo - Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente", sono stati resi disponibili i moduli di istanza on line "OCC.GIOV." e "B.SUD" per l'inoltro delle domande preliminari di ammissione ai benefici e la prenotazione delle risorse relative agli incentivi.

 

Messaggio INPS numero 1171 del 15 marzo 2017.

 

Circolare n. 40 del 28 febbraio 2017.

 

Circolare n. 41 del 1° marzo 2017.

 

 

Fonte: INPS

 

 

(17 marzo 2017)