Niente rinnovo del permesso di soggiorno allo studente al quinto anno fuori corso

La sentenza del TAR dell'Umbria

TAR Umbria, sez. I, 5 giugno 2019, n. 00314

Con una recente sentenza, il TAR Umbria ha ricordato che non può essere rinnovato il permesso di soggiorno per motivi di studio al cittadino straniero che si ritrovi al quinto anno fuori corso o che non risulti in possesso del numero minimo di esami utili al rinnovo del permesso. 

L'art. 46, co. 4, d.P.R. 394/99 dispone che lo studente straniero deve aver superato una verifica di profitto nel primo anno di corso e almeno due verifiche negli anni successivi, fermo restando che il permesso non può essere comunque rilasciato per più di tre anni oltre la durata legale del corso di studio.


(6 settembre 2019)