Progetto "Welcome" Working for refugee integration

Aperte le candidature per l'edizione 2019


Prosegue e si arricchisce l'impegno dell'UNHCR che mira a favorire l'inserimento dei rifugiati nel mercato del lavoro grazie al coinvolgimento delle imprese italiane.

È on-line il modulo di candidatura per l'edizione 2019 del premio "Welcome. Working for refugee integration", il riconoscimento che dal 2017  viene assegnato annualmente dall'UNHCR a alle aziende che, in Italia, si impegnano per favorire i processi d'integrazione lavorativa dei beneficiari di protezione internazionale. Tale riconoscimento avviene attraverso il conferimento di un logo che testimonia che le aziende aderiscono a un modello di società inclusiva e più sensibile ai bisogni di chi è stato costretto ad abbandonare il proprio paese a causa di guerre, conflitti e persecuzioni.

A partire dall'edizione 2019, l'UNHCR conferirà anche il logo "We Welcome" a cooperative, associazioni ed altri enti pubblici e privati (associazioni di categoria, sindacati, Camere di Commercio, enti Locali e associazioni o cooperative impegnate nell'assistenza e tutela dei richiedenti e beneficiari di protezione internazionale, servizi per il lavoro) che promuovono l'inserimento lavorativo dei beneficiari di protezione internazionale.

Entrambi i loghi verranno assegnati in seguito alla valutazione di un Comitato costituito da rappresentanti del Ministero del Lavoro, Confindustria, Global Compact Network Italia e Sole 24 ore.

Le candidature potranno essere presentate fino al 31 ottobre 2019 inviando i moduli e seguendo le istruzioni riportate sul nostro sito:www.unhcr.it/progetto-welcome

Per ogni ulteriore informazione e chiarimento, è possibile inviarne richiesta all'indirizzo email info.welcome@unhcr.org

Fonte: UNHCR

(18 luglio 2019)