Percorsi di integrazione socio-lavorativa per minori non accompagnati e giovani migranti

2017_percorsi.gif


Riapertura Termini dell'Avviso - ulteriori 170 "doti individuali" di inserimento socio-lavorativo (marzo 2019)


Percorsi I: leggi il Report di valutazione

ITALIANO - ENGLISH


Avviso Percorsi II Fase:
ulteriore proroga termini attivazione tirocini al 22 dicembre 2017 (11 dicembre 2017)


Avviso Percorsi II Fase: proroga termini attivazione tirocini al 15 dicembre 2017 (14 novembre 2017)

Approvazione Graduatoria soggetti idonei, non idonei e idonei con riserva relativa alle domande regolarmente ricevute entro il 31/12/2016 (per la I FASE dell’Avviso) e entro il 15/07/2017 (per la II FASE dell’Avviso)
(6 settembre 2017)

RETTIFICHE

Riapertura termini dell'Avviso - Ulteriori 850 "doti individuali" di inserimento socio-lavorativo (giugno 2017)


​Leggi l'aggiornamento dei risultati dell'intervento "Percorsi" (maggio 2017)


​Leggi i primi risultati dell'intervento "Percorsi" (marzo 2017)

Obiettivo dell’intervento "Percorsi" è la realizzazione di percorsi integrati di inserimento socio-lavorativo rivolti a:

-minori non accompagnati, compresi i titolari o richiedenti protezione internazionale, in fase di transizione verso l’età adulta

-giovani migranti che abbiano fatto ingresso in Italia come minori non accompagnati.

Vai all'Avviso per il finanziamento di percorsi di integrazione socio-lavorativa per minori non accompagnati e giovani migranti

Leggi la Guida operativa per gli enti proponenti


I percorsi di inserimento socio-lavorativo si basano sullo strumento della “dote individuale”, con la quale - insieme ad una dotazione monetaria - viene garantita l’erogazione di una serie di servizi di supporto alla valorizzazione e sviluppo delle competenze, all’inserimento socio-lavorativo e all’accompagnamento verso l’autonomia (formazione on the job, tirocinio), attraverso la costruzione di piani di intervento personalizzati.

L’ambito territoriale di riferimento dell’intervento è quello nazionale.

Destinatari

- Minori non accompagnati in fase di transizione verso l’età adulta, che al momento dell’avvio del tirocinio abbiano compiuto il 16esimo anno d’età e che siano in condizione d’inoccupazione o disoccupazione;

- Giovani migranti, entrati come minori non accompagnati, che non abbiano compiuto 23 anni d’età alla data di avvio del tirocinio, compresi i richiedenti e i titolari di protezione umanitaria o internazionale, in condizione d’inoccupazione o disoccupazione.

L’Avviso e tutta la relativa documentazione sono disponibili sulla pagina dedicata del sito di Italia lavoro (oggi Anpal Servizi).

Si rimanda alla stessa pagina per le informazioni sugli incontri di presentazione dell’Avviso rivolti ai soggetti proponenti interessati, la FAQ del 12 ottobre 2016 e l'errata corrige relativa all'allegato 4 dell'Avviso.

Il primo, il secondo e il terzo elenco degli idonei, non idonei e ammessi con riserva sono pubblicati in questa pagina del sito di Italia lavoro (oggi Anpal Servizi), cui si rimanda anche per l'errata corrige relativa all'allegato 9 (autocertificazione INAIL).



(ultimo aggiornamento: 11 marzo 2019)