Emilia-Romagna


L'Emilia-Romagna si mantiene al 2° posto (dopo la Lombardia) all'interno della macro-area Nord Est per stima della popolazione straniera regolarmente soggiornate (538.236 persone, al 01.01.2015), pari al 12,1% della popolazione residente complessiva. Rispetto al 2014 si registra in regione un aumento molto contenuto (+753 presenze, meno dello 0,2%) a fronte di aumento del 1,4% rilevato per l'intero territorio nazionale (+55.190 presenze). La sostanziale stabilità della presenza regolare di cittadini non comunitari in regione è il risultato di andamenti diversi rispetto alle provenienze: mentre le provenienze dal continente asiatico continuano ad aumentare, è stabile o in diminuzione la presenza di cittadini provenienti dagli altri continenti.

Approfondimenti

​Partecipazione in Emilia-Romagna: vai al Focus

​Mediazione interculturale in Emilia-Romagna: vai al Focus