Friuli Venezia Giulia

Gli stranieri residenti in Friuli Venezia Giulia al 1° gennaio 2015 ammontano a 107.559, contro i 107.917 di dodici mesi prima. Per la prima volta dall'inizio del flusso migratorio, i residenti di origine straniera sono diminuiti seppure di poche unità (358).

In Friuli Venezia Giulia l'incidenza della popolazione straniera è dell'8,7% sulla popolazione complessiva residente in Regione e del 2,1% sul totale degli stranieri presenti sul territorio nazionale. I cittadini stranieri si concentrano prevalentemente nelle provincie di Udine (41.133, un'incidenza sulla popolazione territoriale del 7,8% con un +0,1% rispetto all'anno precedente) e di Pordenone (33.817, l'10,7%, dei residenti in provincia con una flessione dello -0,5% rispetto al 2014); seguono Trieste (20.063, l'8,4% dei residenti, +0,3 dell'anno precedente, e Gorizia (12.546, l'8,9% dei residenti (+0,3)). La componente femminile prevale, con il 52,6% della presenza straniera regionale.

​​​

Approfondimenti

​Partecipazione in Friuli Venezia Giulia: vai al Focus

​Mediazione interculturale in Friuli Venezia Giulia: vai al Focus