P.A. Trento

Dal rapporto immigrazione 2017 del Cinformi emerge che sono 46.456, alla fine del 2016, i cittadini stranieri residenti in Trentino, esclusa la quota dei richiedenti protezione internazionale che ammonta a poco più del 3% degli stranieri presenti in provincia. L’incidenza degli stranieri residenti sul totale della popolazione è dell’8,6%. Rispetto al rapporto del 2016, si registra una diminuzione del 4,1% dovuta soprattutto al peso degli oltre 3.400 stranieri diventati cittadini italiani nel 2016. La percentuale delle donne continua ad essere superiore a quella degli uomini, attestandosi al 53,9%. 

Approfondimenti

​Partecipazione nella Provincia Autonoma di Trento: vai al Focus

​Mediazione interculturale nella Provincia Autonoma di Trento: vai al Focus