Veneto

Il Veneto si attesta al 2° posto all'interno della macro-area Nord-Est (dopo l'Emilia Romagna, regione nella quale i cittadini stranieri sono circa 35.500 più che in Veneto) e al rispetto all'intero territorio nazionale per quanto riguarda la popolazione straniera regolarmente soggiornante. Gli stranieri residenti nel Veneto al 1° gennaio 2016 ammontano a 497.921, con un'incidenza del 11,8% sulla popolazione residente in Regione complessivamente e del 9,9% sul totale degli stranieri regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale. Nel 2014 l'aumento della popolazione straniera residente nel Veneto rispetto all'anno precedente era stato di 27.562 unità (+5,7%), un trend che nell'osservazione della serie storica appare costante dal 2012. Nel 2015, per la seconda volta (la prima era stata nel 2011) si è registrata una seppur minima (0,01%) flessione. Nel 2016 la flessione si conferma e si accentua con un -13.637 (2,7%). Il saldo naturale positivo è di 7.531 unità.

Approfondimenti

​Partecipazione in Veneto: vai al Focus

​Mediazione interculturale in Veneto: vai al Focus